Le nostre classi al Torneo Ravano

Al Padiglione Jean Nouvel della Fiera di Genova si è concluso in
festa il 37° Torneo Alberto Ravano – 28ª Coppa Paolo Mantovani,
una manifestazione storica organizzata dalle sorelle Mantovani
sempre più simile ad una mini-olimpiade, dove i bambini delle
scuole primarie possono avvicinarsi divertendosi al proprio sport
preferito, calcio maschile e femminile, volley, atletica, basket,
canottaggio, ciclismo, hockey, pallanuoto, rugby, scherma, tennis,
vela. Tantissime, tra l’altro, sono state le attività ludico-educative che i
bambini hanno potuto praticare insieme finalmente in presenza.

La nostra scuola, sempre molto attenta a tal tipo di appuntamenti, si è
sempre presentata puntuale negli anni scorsi ottenendo ottimi
risultati presentando al Torneo squadre di calcio maschile e volley.
Ed anche quest’anno L’Istituto Comprensivo San Gottardo non
poteva mancare ad una competizione di tale livello. Ieri è stata la
giornata clou perché si sono disputate le fasi finali della
competizione e sono arrivati bambini anche da altre zone della Liguria.

Ieri, 18 maggio 2022, era presente anche la nostra squadra di volley
guidata dall'appassionato Stefano Noli e composta da Anna, Emma,
Nicole, Serena e Ylenia, le quali hanno dimostrato motivazione, voglia di
mettersi in gioco e, perché no, anche voglia di vincere, arrivando alla
giornata conclusiva con onore e merito, dopo aver disputato
egregiamente tutte le fasi iniziali a gironi e, passando il turno a quelle
intermedie.
Prontissime all’ultimo step, hanno superato nella mattinata di ieri la fase
preliminare alla finale delle 16:30, permettendo già alla Scuola di
arrivare tra le prime 4 squadre della Liguria. La partita è stata disputata
con il Diano Marina e sempre con la solita concentrazione è stata vinta,
consentendo loro, così, di disputare la finalissima delle 17:30 con la
squadra Gaggero. La nostra squadra è arrivata 2° classificata, con
entusiasmo e tanto carattere. Le ragazze, alla fine, erano stremate dalla
fatica ma felicissime di aver potuto partecipare ad un’iniziativa di tale
livello e fiere di aver portato alto l’onore dell’Istituto e con la
consapevolezza di aver partecipato ad una manifestazione sportiva con
valori della lealtà, di inclusione e socialità.
La soddisfazione più grande è quella di aver visto nuovamente il sorriso
stampato sui loro volti, e non solo per la felicità di giocare a calcio e a
volley, ma perché hanno potuto riappropriarsi della gioia di stare e
divertirsi insieme. Complimenti a tutti i nostri alunni e alle loro famiglie.
Al prossimo anno con nuove avvincenti sfide!