Una mimosa per donne resistenti

Il giorno 11 marzo 2021, la nostra scuola ha avuto il grande onore di partecipare all'iniziativa "Una mimosa per donne resistenti", in ricordo delle donne che hanno fatto la storia della Resistenza. Questo progetto, che prevede di piantare una mimosa in ogni scuola che ha aderito, in memoria di una donna partigiana, è stato proposto dal circolo Sertoli, in collaborazione con Giordano Bruschi, testimone speciale della Resistenza.

La nostra mimosa porterà il nome di Lidia Menapace ed è stata piantata nel giardino antistante il garage. 

I ragazzi delle classi 3 della scuola secondaria di primo grado hanno ascoltato le parole di Giordano Bruschi e hanno aiutato a piantare la mimosa.

Un cerimonia semplice, ma profonda, accompagnata anche dalla musica di due nostri alunni.

Gli alunni, la Dirigente e i docenti, insieme agli operatori dell'Associazione Manine Aulamondo, che ringraziamo, sono tornati a casa con un simbolo di grande speranza in questi tempi di precarietà dovuta all'emergenza.

Grazie in particolare a Giordano Bruschi per la sua incredibile forza e al circolo Sertoli per aver organizzato questo evento.

Una mimosa per donne resistenti